Oy Fan! The Tide has moved!!

You'll beflushed away in 6 seconds in our new bay. If not, visit
http://www.tinytide.com
and update your bookmarks!! ;)

28 July 2008

Una canzone ler la EMI


Cominciavo a muovermi su quella piattaforma social vattelapesca strana che si chiamaba MySpace, preso dall'entusiasmo di consocere cosi' tante persone in ogni parte del mondo e organizzare cassettine miste aggregando gli artisti che conoscevo e sentivo tutti i giorni tramite questo sistema di comunicazione bislacco e sbilenco. Ma evidentemente molto efficace.

Tra questi una ragazza di nome Amy, che sentivo più o meno tutti i giorni. Non vi sto a parlare su questo sito della volubilità delle persone. Almeno non in questo post. Fatto sta che può capitare a tutti di avere unaq brutta giornata. E quando capita a persone come Amy la cosa colpisce ancora di più.

Così ho pensato di stupirla, e scrivere una ballad in puro stile Elliott Smith, uno degli artisti che mi ha colpito maggiormente in questi anni.

Se la prima parte può sembrare diretta alla ragazza, la seconda stravolge tutto, e si capisce che potrei non parlare di Emi-Amy... ma proprio Emi... EMI!

All'inizio della canzone si puo' sentire un'elaborazione del sigillo sonoro che si ascoltava nelle cassettine originali Parlophone e Apple all'inizio degli album.

Il brano ha contribuito a farmi deviare completamente dalla tangente nell'intenzione di realizzare un concept su "Love&Pop", introducendo nell'album un secondo filone: il citazionismo sui Beatles.

Anyway. Ecco il testo della canzone tradotto in Italiano.

"Ogni volta che ti senti giù
guarda in alto e cerca delle ali
Dato che il tuo sorriso è stato nutrito con menzogne
è vero, dovresti provare un po' di fiducia
Qunado sei debole, e il cuore non riesce a fare un suono
rimani in silenzio, attendi di nuovo il rumore

piano piano
lascia correre, Emi starà bene

E cantavano di non deluderli
ma tu hai lasciato Londra
Dato che le loro parole sono state barattate con contratti

ciò che rimane sono scarti sulla publicità
Ora sono finiti, ma hanno ancora le loro rime
Fa attenzione, tra poco tocca a noi.

Piano piano
A mai più
Emi starà bene"


Tiny Tide - A song for EMI
Tiny Tide - A song for EMI (AC/AU 07)
Tiny Tide - A song for EMI (Live @ Lego 07)

No comments:

VIDEO STARS

Loading...