Oy Fan! The Tide has moved!!

You'll beflushed away in 6 seconds in our new bay. If not, visit
http://www.tinytide.com
and update your bookmarks!! ;)

23 December 2009

Alla vetta!

Salve e ben tornati di nuovo a "I learn Prosciutto", la rubrica in Italiano dedicata a Mic Leffe per introdurlo nel giusto mood che deve accompagnare le sue meravigliose interpretazioni alla batteria (sapere quando non deve fare lo stacchetto di "Daitarn 3" e robe del genere).

Recentemente abbiamo cominciato a provare "TOP", che ho a mia volta tentato (FAIL!) di proporre in versione acustica all'ultimo concerto, con il risultato positivo di avere entusiasmato molto Porlock! (su cui conto per un fantastico tappeto di piano martellante quando la incideremo per l'album tra due anni o giù di lì)

"TOP" è nata da da un giro di chitarra che mi ha mostrato Dendrix. "Zonda, fa qualcosa con questo giro..."

Dal giro di chitarra in MI ho fatto una progressione (o meglio, una regressione) di un tono, e da quel momento in poi la canzone è diventata un'accozzaglia ben riuscita di plagi. L'inciso, che sta fisso in MI per delle ore, l'avevo in testa da parecchio, e mi è sembrato naturale fare evolvere il brano in quella direzione. La mia intenzione era quella di reinterpretare una sorta di jingle pubblicitario anni 80, ma poi è venuta fuori la solita vena Costelliana, che mi ha buttato fuori a calci nel sedere prendendo il possesso della canzone arrivati al ritornello. Nell'inciso ho cercato di tirare fuori combinazioni di note per gli accordi naif, viscerali, non convenzionali, con Charlotte Hatherley ben presente negli ascolti più recenti. Poi chiaramente un amico chitarrista ha spolverato via un po' di magia tirando fuori nomi di accordi irricordabili spiegando anche il perchè stavano bene legati assieme. Una delle mie più grandi paure è quella di non riuscire poi a ricordarmeli di nuovo una volta che la riproveremo live (tipo ora). Il tutto per un inciso che dura neanche 20 secondi.

Il testo? Forse è la cosa che interessa di più a Mic! Ci che cazzo parla "TOP"? Ho cercato di tirare fuori il solito polpettone cosmopolita intellettualoide alla Declan McManus, cercando di incrociare il substrato di un vecchio videogioco chiamato "Top Gear", dove un commmando americano cerca di distruggere una fortezza pseudovietnamita nella giungla, al quanto possa essere sottovalutato l'arrivismo e la brama di potere che puà portare insospettabilmente una persona popolare a trascinare una democrazia in una dittatura, specialmente in tempo di crisi e con la facilità con cui siamo portati a dimenticarci di certe lezioni del passato. (nel "secondo tempo" della canzone sostanzialmente Obama si tarsforma in Hitler)

Non so effettivamente questo giro quanto un delirio del genere possa essere utile a Mic. Vi lascio ad una libera interpretazione del testo.

"Prendere il potere, i soldi, la gloria
e poi prendere una facile via di fuga
Non lasciando traccia dei Berretti Verdi
buttando fuori buona parte dei migliori

Impennando le ruote di una jeep nella giungla
e sventolando le strisce dalla bandiera
Facendo attenzione alle mine dai significati ingannevoli
lasciando il passato sotto la cenere

Perchè ora arriva la follia
un viaggio all'Inferno per due
Lascia fare allo sciacallo
e assicurati che siano tutti sulla jeep
La fortezza rossa
non è mai stata così vicina
La SquadraSpeciale Tiny
Fa irruzione con alcuni VAI VAI

Fino alla cima
Per un giorno sarà io il tuo boss
alla cima
della cima di tutte le cime
Alla cima
Non hai sufficiente credito per fermarmi
Va a piangerne in giro

Alla cima
per un giorno me ne starò senza fare nulla a guardarvi
alla cima
di tutti quanti i nomi
sulla cima
non c'è moneta che mi possa trascinare
di un posto più in basso

I campi da basket mi emozionano quando gioco
Ma i pantaloncini ti vanno un po' stretti quando cresci
I compagni di classe si divertono a pulire le zucche
ma io ho qualche buon seme da piantare in giro

Tempo per un cambio, ed è strano quando il sole acceca
tutte le regole dell'alba
Una grande crisi per grandi coalizioni
E la reginetta della festa viene incoronata

Perchè ora arriva il Nazista
Un olocausto fatto apposta per te
Lascia fare al killer
e assicurati che il re ne sia all'oscuro
La fortezza rossa
E' incatenata dalle trattative
La Squadra Speciale Tiny
Sta seppellendo il Sergente Quint, avete perso!


La vostra memodia vi ingannerà
La vostra memodia vi ingannerà
Probabilmente state solo perdendo del tempo

Perchè ora arriva la hit
La major cinematografica
Sputa missili teleguidati
ma ancora non sei a portata di tiro
Il palazzo presidenziale è diventato un carrarmato imperiale
si allontana nel tramonto
mentre cerchi di sfasciarle quella testa di pietra."


No comments:

VIDEO STARS

Loading...